Cuvée Tradition Demi-Sec

Champagne Bérat Schenk - Tradition Demi

Descrizione
Informazioni
Opinione

La cuvée tradition Demi-Sec Berat Schenk è uno champagne Blanc des Noirs che si caratterizza per la sua Golosità, rotondità e il suo bouquet fruttato. Questa caratteristica è legata all’elevata proporzione di pinot meunier (70%) completata dal pinot nero (30%).

Inoltre, presso questo produttore tutti i mosti sono ottenuti grazie a una pressa naturale in legno di quercia, una delle ultime nella Champagne.

La Cuvée tradition Berat Schenk è il risultato di vitigni che provengono dal villaggio di Boursault. Questo champagne di un piccolo produttore è un’eccezionale rappresentazione del savoir-faire dei viticoltori della Valle della Marna. L’assemblaggio è realizzato a partire da uve provenienti al 60% dalla raccolta del 2015 e dal 40% di vino di Riserva della vendemmia del 2014.

Questo champagne di un piccolo produttore è un’eccezionale rappresentazione del savoir-faire dei viticoltori della Valle della Marna.

Uno Champagne demi-sec molto buono.

Occhi: oro, perlage vivo

Naso: frutti rossi e fragoline di bosco

Bocca: espressivo con un bouquet complesso e fruttato

Sean V, le 18/12/2018

Top ! Très bon demi-sec

Dai la tua opinione

Quantità:

18,90 €

Spedizione gratuita per più di 12 bottiglie provenienti dallo stesso viticoltore.
Saperne di più....

I nostri prezzi sono degressivi per la Francia

A partire dal Prezzo unitario
36 bottiglie 17.9 €
72 bottiglie 16.9 €

Storia dello champagne Bérat Schenk

Creata nel 1950 in terre di famiglia, la Casa Bérat Schenk è situata nel cuore della Valle della Marna. Oggigiorno, è Roger Bérat (della terza generazione), assistito dalla moglie e dal figlio Frédéric (quindi quarta generazione) che ha ripreso l’azienda famigliare.

Lontano dall’immagine delle grandi Case di Champagne, Bérat Schenk incarna questi vigneti indipendenti che costituiscono la ricchezza del territorio dello Champagne e delle sue tradizioni.

La dimostrazione è, anche, nell’utilizzo di una delle ultime presse tradizionali della Champagne nonché la pratica dell’invecchiamento in fusti di rovere.

I 4 ettari di viti della Casa Bérat Schenk producono in media 25 000 bottiglie.

I Bérat si sono specializzati nei due celebri vitigni della Valle della Marna: il pinot meunier e il pinor nero. Grazie a questi vitigni elaborano uno champagne chiamato “Blanc des Noirs”.

Per saperne di più...