Premier Cru

Champagne Premier Cru

L'etichetta Champagne Premier Cru viene assegnata solo ai vini assemblati con uve coltivate in uno dei comuni classificati come Premier Cru de Champagne.

Vera garanzia di qualità, la denominazione Champagne Premier Cru è stata conferita solo a 44 dei 319 comuni del vigneto.

Simbolo dell'eccellenza del know-how francese, gli champagne Premier Cru sono vini espressivi ed eleganti.

Che cos'è uno champagne Premier Cru?

Come si può notare, l'etichetta champagne Premier Cru è una garanzia di qualità e di origine per i vini di Champagne. Non è raro trovare questa denominazione sulle etichette degli champagne, ma pochi conoscono l'origine di questa classificazione. Per capire il motivo di questa valutazione, dobbiamo tornare indietro al XIX secolo.

In quel periodo, la domanda di vini di Champagne esplose. Le vendite sono quadruplicate solo nella seconda metà del secolo. Di fronte a questo aumento della domanda, i commercianti di Champagne volevano garantire un'offerta costante e qualitativa. Il paesaggio viticolo era allora molto diverso da quello che conosciamo oggi in Champagne. Esistevano molte aziende vinicole, ma in realtà quasi nessun viticoltore produceva champagne. In genere si accontentavano di vendere la loro produzione di uva a commercianti che si occupavano della vinificazione.

In questo contesto di forte domanda, i prezzi al chilo erano fissati individualmente per villaggio, creando così forti disparità tra i viticoltori della Champagne. Fissati unilateralmente dalle Maisons di Champagne e dai commercianti, questi prezzi sono stati oggetto di forti critiche e di numerosi tentativi di conciliazione, più o meno riusciti.

Si decise allora di creare una scala per classificare i comuni della Champagne e il loro terroir in base alla qualità delle uve che ci venivano prodotte: questa fu la nascita dei cru de Champagne.

Questi cru de Champagne sono ancora oggi organizzati in 3 categorie.

I terroir più belli, quelli con le migliori condizioni naturali, sono classificati al 100%. Sono questi che danno vita agli champagne Grand Cru. Queste vigne hanno gli insediamenti migliori: poggi perfettamente esposti per un'insolazione ottimale, sottosuoli ricchi e tipici, ecc. Solo 17 comuni della Montagne de Reims, della Côte des Blancs e della Vallée de la Marne sono autorizzati a fregiarsi di questa eccezionale denominazione (*).

I terroir più significativi sono valutati tra il 99 e il 90%. Questi sono quelli che danno origine agli champagne Premier Cru (**). Si tratta di vini ottenuti da uve di altissima qualità e da terroir eccezionali che si differenziano solo leggermente dai Grand Cru. Solo 44 terroir sono riconosciuti come Premier Cru in Champagne. Questi vini di altissima qualità sono spesso molto più accessibili dei Grand Cru e garantiscono un ottimo rapporto qualità-prezzo!

Oggi i viticoltori promuovono questi eccezionali appezzamenti di terreno attraverso magnifici champagne Premier Cru da loro raccolti e vinificati. Questi vini sono meravigliose espressioni del loro know-how e del loro terroir.

Per finire, gli altri cru della Champagne rappresentano da soli quasi l'80% della superficie totale della denominazione. Beneficiano di una classificazione contenuta tra l'89 e l'80% della scala Grand Cru. Di gran lunga la maggioranza della Champagne, rappresentano logicamente la maggior quantità di champagne che troverai sulla tua tavola. Di ottima qualità, questi vini provengono principalmente dalla Vallée de la Marne e dalla Côte des Blancs.



Come scegliere uno champagne Premier Cru?

Un'uva di qualità è sempre essenziale per la realizzazione di un grande champagne, ma è solo una materia prima che deve essere lavorata, che si tratti di un Premier Cru o meno!

Da vero artigiano, l'enologo lavora le uve e i mosti ottenuti secondo il loro potenziale per portarli al loro apice aromatico. Uno champagne Premier Cru può quindi essere un rosé, ma anche un blanc de blancs o un blanc de noirs, a seconda delle uve scelte e dei desideri dell'enologo.

Come si vede, la scelta del tuo champagne Premier Cru dipende soprattutto dalle tue preferenze enologiche. Quelli che amano lo zucchero sceglieranno uno champagne dolce, mentre chi cerca un vino puro sceglierà un extra-brut o un brut nature. In definitiva, la denominazione Premier Cru è una garanzia di qualità superiore del vino e la promessa di un grande momento di convivialità. Ma sta a te scegliere il tuo champagne Premier Cru in base alle tue preferenze!

È difficile scegliere quando non si è ancora assaggiato... Ecco perché il team di Champagne Terroir ha selezionato per te il meglio degli champagne Grand Cru dei viticoltori. Non preoccuparti, la conoscenza dei nostri viticoltori e del loro know-how ci ha permesso di selezionare per te i migliori vini di Champagne, in modo che possa goderti le tue bollicine in tutta tranquillità. Nella nostra selezione, troverai vignaioli i cui vigneti Premier e Grand Cru si affiancano ai più grandi nomi della regione Champagne, come Moët et Chandon e Laurent Perrier.

Sentiti libero di esplorare la nostra selezione di champagne Grand Cru e di scoprire i nostri numerosi produttori talentuosi. E in caso di dubbio, ponici le tue domande, perché il nostro compito di enotecari è quello di aiutarti a scegliere il tuo Champagne Grand Cru da un vignaiolo!

Scopri tutte le nostre cuvée e non esitare a chiederci consigli tramite la chat (in basso a destra dello schermo), via e-mail o direttamente al telefono al +33 1 89 27 00 60 (dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì).

(*) I 17 comuni della regione Champagne classificati come Grand Cru sono:

- Nella Côte des Blancs, un terroir rinomato per la purezza dei suoi Chardonnay: Avize, Chouilly, Cramant, Le Mesnil-sur-Oger, Oiry, Oger.

- Nella Montagne de Reims, terra d'elezione del Pinot Noir: Ambonnay, Beaumont-sur-Vesle, Bouzy, Louvois, Mailly, Puisieulx, Sillery, Tours-sur-Marne, Verzenay, Verzy.

- Nella Vallée de la Marne: Aÿ.

(**) I 44 comuni della Champagne classificati come Premier Cru sono:

- Nella Côte des Blancs, un terroir rinomato per la purezza dei suoi Chardonnay: Bergères-les-Vertus, Chouilly, Cuis, Etrechy, Grauves, Vertus, Villeneuve-Renneville, Voipreux.

- Nella Montagne de Reims: Bezannes, Billy-le-Grand, Chamery, Chigny-les-Roses, Cormontreuil, Coulommes-la-Montagne, Ecueil, Jouy-les-Reims, Les Mesneux, Ludes, Montbré, Pargny-les-Reims, Rilly-la-Montagne, Sacy, Sermiers, Taissy, Tauxières, Trépail, Trois-Puits, Vaudemanges, Villedommange, Villers-Allerand, Villers-aux-Nœuds, Villers-Marmery, Vrigny.

- Nella Vallée de la Marne: Avenay, Bisseuil, Champillon, Cumières, Dizy, Hautvillers, Mareuil-sur-Aÿ, Mutigny, Pierry, Tours-sur-Marne.