Champagne Christophe Lefèvre - Cuvée Alexandrine

Champagne Christophe Lefèvre - Cuvée Alexandrine 2013

Descrizione
Degustazione
Opinione

La cuvée Alexandrine 2013 firmata Christophe Lefèvre è uno champagne blanc de blancs fine e sottile.


Una vera nota femminile tra gli champagne Christophe Lefèvre, questa cuvée Brut Nature (0g/l) si distingue per la sua finezza, eleganza e finezza degli aromi.

Questa annata 2013 è elaborata partendo da un unico appezzamento di vecchie piante di Chardonnay esistenti da 60 anni chiamate "sur les vignes d'Aby". Questi vitigni danno vita ad uno Chardonnay concentrato e vibrante.

Il risultato è uno champagne con note di fiori bianchi e frutta croccante. Bastano pochi istanti in bocca per svelare note di brioches e spezie dolci.


Uno champagne di grande finezza da riservare per i momenti d’eccezione.

Occhi: giallo paglierino e accompagnata da una sottile perlina di bollicine.

Naso: note eleganti e tutto in finezza.

Bocca: aromi sottili. Freschezza e vivacità.

*Contiene solfiti

Nessun commento per questo prodotto

Dai la tua opinione

Questo prodotto non è disponibile nel paese di consegna selezionato.

Puoi cambiare il tuo paese di consegna qui:

PAESE DI CONSEGNA:

Quantità:

40,90 €

Spedizione gratuita per più di 12 bottiglieprovenienti dallo stesso viticoltore.
Saperne di più....

La storia dello Champagne Christophe Lefèvre

Lo Champagne Christophe Lefèvre è una delle case di Champagne di creazione « recente ». Fondata da Christophe Lefèvre, un figlio di un agricoltore della Champagne e nipote di un viticoltore, questa casa famigliare è installata nella parte Ovest della Valle della Marna, vicino a Château Thierry. Lo champagne Christophe Lefèvre è anche una delle rare Case di Champagne ad aver sempre coltivato e elaborato i propri champagne nel rispetto della viticoltura biologica,

Questo impegno valorizzato dal prestigioso marchio bio è il garante dell’assenza totale nei vigneti e nelle cantine di qualsiasi prodotto di sintesi. È anche il riconoscimento di una viticoltura più attenta alla qualità dell’uva e dei vigneti rispetto alla resa.

Dopo anni passati a ricostituire il vigneto famigliare, Christophe e suo figlio sono oggi al comando della propria Casa di Champagne che comprende 4,30 ettari di vigne e assemblano i propri vini alla proprietà. Dopo 40 anni d’esistenza, lo Champagne Christophe Lefèvre si impone come una delle referenze in materia di Champagne bio.

Saperne di più